Palio delle Botti

Appuntamento ormai divenuto imperdibile a Manciano, il Palio delle Botti ha, in pochi anni, catturato l’interesse di tantissimi turisti ed il cuore di tutti gli abitanti di Manciano.

L’evento si svolge l’ultimo fine settimana di Agosto, ed è una magia di colori, divertimento e agonismo, un’occasione per gioire e divertirsi tutti insieme, celebrando questo delizioso borgo toscano e la sua storia fatta di tradizioni antiche.

Il palio prevede che sei squadre, una per ogni rione, Borgo, Cassero, Fonti, Monumento, Imposto e Mulinello spingano lungo un percorso per le vie del centro storico, una botte piena d’acqua, del peso di 100kg.

Il Palio delle Botti inizia il venerdì con la presentazione delle squadre, maschile e femminile e delle botti dipinte, una per rione, si procede poi con l’assegnazione dei nomi alle botti, per ognuna infatti verrà estratto il nome di uno dei famosi banditi che hanno fatto la storia della Maremma : Domenichino, Curato, Biondo, Gigione, Basiletto, Cenciarello.

Il sabato pomeriggio, viene organizzato il Palio dei Bimbi, tutti i bambini del paese e non, divisi per squadre, spingolo la loro “botte” uno pneumatico e cercano di portare la vittoria al loro team.

Successivamente vengono aperti gli stand gastronomici e, con l’accompagnamento di buona musica, si attende l’inizio del Trofeo Rosa, ovvero il palio corso dalle squadre femminili. Lo svolgimento è leggermente diverso da quello del palio maschile, le ragazze infatti dovranno effettuare un solo giro del percorso, una squadra per volta e la squadra è composta da 6 elementi anziché 8, vale il miglior tempo, le due squadre migliori, si affronteranno in finale, la prima ad arrivare alla fine del percorso, vincerà il palio!

La Domenica è invece la giornata del Palio maschile, si parte alle 17.00 con il corteo per le vie del paese, al quale prendono parte tutte le squadre, maschile e femminile, le madrine e i padrini di ogni squadra, il consiglio di ogni rione e tutti i cittadini di Manciano, il corteo arriva in Piazza Garibaldi e qui inizia l’intrattenimento musicale, interrotto dal sorteggio per le squadre che dovranno affrontarsi, il primo turno vedrà tre gare, ad affrontarsi in ogni gara, due rioni per volta, i vincitori di ogni gara ed una delle squadre ripescate, si affronteranno nella semifinale e poi nella finale, al vincitore, verrà consegnato l’ambitissimo palio dipinto.

Si festeggia tutti insieme la fine del palio con panini, bibite e tanta musica!